Fumetti e nuvole serene

Fumetti Equali – #3: Nuvole serene (parte I)

Per la terza puntata di Fumetti Equali, Parla con Kitsune propone delle strisce per alleviare lo stress di queste settimane incerte.

Ciao persone!

Siamo sempre noi, Annalisa e Mackenzie di Parla con Kitsune!

Siamo giunt* alla terza puntata di Fumetti Equali, la rubrica targata EqualiLab dedicata ai fumetti invisibili (se non sapete di cosa stiamo parlando, nessun problema, potete sempre recuperare il primo articolo qui). Dati i tempi che corrono, in questa occasione abbiamo pensato di proporre qualcosa di leggermente diverso, ma comunque sempre sulla scia di quanto fatto finora.

#nuvoleserene

L’esperienza della pandemia e del lockdown ha provato la maggior parte di noi, con strascichi che ci hanno accompagnato anche durante un’estate tutto sommato tranquilla e un autunno teso e imprevedibile. Abbiamo vissuto (e viviamo tuttora) tante forme diverse di stress: chi si è ritrovat* di punto in bianco a stare in casa in attesa di tempi migliori e a cercare un modo di riempire un vuoto fatto di solitudine e inattività; chi invece ha visto il carico di lavoro aumentare a dismisura attraverso lo smart working, una forma di lavoro fino a poco tempo fa inusuale in Italia, e a doversi barcamenare tra lavoro, famiglia e tutto il resto; chi ha visto persone vicine colpite dal virus e chi addirittura ha vissuto l’esperienza della malattia sulla propria pelle; e tante altre situazioni a dir poco spiacevoli.

Sono tante forme di un malessere psicologico che in un periodo del genere sono difficili da contrastare, ma riteniamo anche che, nel nostro piccolo, sia possibile alleviare questo disagio attraverso i fumetti. Sul nostro account IG abbiamo lanciato l’hashtag #nuvoleserene, in cui condividiamo e raccogliamo tutte quelle letture a fumetti che in un modo o nell’altro ci aiutano a vivere meglio queste settimane complicate, attraverso una risata, un sorriso o un messaggio edificante e costruttivo.

In questa prima parte vogliamo propro consigliarvi quattro di queste letture, che potete trovare facilmente su Instagram e tutte in italiano:

  • Roberta Guzzardi (rob_art_illustrazioni): psicoterapeuta e illustratrice, nei suoi disegni fonde il suo lavoro e la sua attività da artista per rappresentare in modo vivido e profondo le sue emozioni e la sua interiorità. Vi consigliamo in particolare la serie di strisce con il Mostro, una creatura saggia che dispensa sempre ottimi consigli su come vivere il proprio rapporto con se stess*, ma trovate tanti altri suoi lavori anche sul suo sito;
Fumetti e nuvole serene
  • Una volpe (vita_da_volpe): si tratta di una serie di strisce, realizzate da Egle e con protagonista Volpe, “tutto fuorché astuta”. Per la maggior parte sono storie leggere e umoristiche, ma spesso, proprio attraverso la leggerezza e la risata, colpiscono nel profondo;
Fumetti e nuvole serene
  • Lenti Viola (collettivolentiviola): collettivo italiano nato di recente, condivide sul suo profilo IG post a metà tra il fumetto e l’illustrazione. Attraverso una visione della realtà filtrata dalle loro lenti viola, appunto, offrono spunti e consigli a tema femminismo intersezionale. Consigliamo anche di spulciare i profili delle singole componenti Miriam Serafin, Elena Della Rocca e Neneca;
Fumetti e nuvole serene
  • Leo Ortolani (ortolanileo): un nome che ha bisogno di poche presentazioni. Se durante la quarantena non lo avete seguito, vi consigliamo di recuperare le sue strisce che ci hanno tenuto compagnia per tutto il periodo marzo-maggio. Divertenti, sagaci e geniali, stanno tornando a popolare il suo profilo IG, regalando un sospiro di sollievo in questi giorni carichi di tensione.
Fumetti e nuvole serene

Fuori dalle vignette (italiane)

Buttando un occhio anche sul versante straniero, in particolare anglofono, gli account Instagram sulla scia delle nuvole serene si perdono a vista d’occhio. Per chi bazzica con l’inglese, vi lasciamo una lista di alcuni dei profili IG che noi consigliamo caldamente di seguire:

1 thought on “Fumetti Equali – #3: Nuvole serene (parte I)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.