venerdì, Ottobre 23

Tag: razzismo

Non puoi definirti antirazzista, se dici “ne*ro” e “di colore”
Antirazzismo, Attualità e Politica, EqualityLAB

Non puoi definirti antirazzista, se dici “ne*ro” e “di colore”

Ogni volta che si affronta una discussione su discriminazioni, micro aggressioni a sfondo razziale o si parla semplicemente di altre etnie, a molti manca sempre un passaggio in più, ovvero la terminologia. In Italia c’è tantissima confusione a riguardo, probabilmente anche perché in parte si vuole restare ancorati a un certo modo di esprimersi, senza preoccuparsi di quale sia la parola più corretta. Si giustifica il tutto dicendo di “non vedere colori” ma la realtà è che siamo un po’ pigri e che, forse, questa è un’affermazione un po’ razzista. POC e BIPOC  In USA abbiamo la definizione di POC (People Of Color) che sta ad indicare qualsiasi persona di etnia non caucasica, successivamente è stato coniato il termine BIPOC (Black, Indigenous and people of color). Una defi...
Fumetti Equali – #1: il razzismo negli USA
Antirazzismo, Fumetti Equali, Intrattenimento

Fumetti Equali – #1: il razzismo negli USA

Sono convinto che i fumetti non debbano solo far ridere. Per questo nelle mie storie trovate lacrime, rabbia, odio, dolore e finali non sempre lieti.Osamu Tezuka Ciao persone! Noi siamo Annalisa e Mackenzie e curiamo su Instagram il progetto Parla con Kitsune, attraverso cui cerchiamo di unire il nostro amore per i fumetti alla necessità di raccontare il mondo che ci circonda, dando spazio alle narrazioni invisibili, ossia quelle realtà spesso nascoste nelle narrazioni mainstream.  Con questa rubrica, abbiamo deciso di parlarvi di quanto accade intorno a noi attraverso i fumetti. Perché? Non solo perché sono una nostra grande passione, ma perché siamo convint* che, grazie a un linguaggio semplice e articolato insieme, i fumetti – in tutte le loro declinazioni – siano un ...
Chi ha paura del privilegio?
Antirazzismo, Femminismo, LGBTQ+

Chi ha paura del privilegio?

Chi ha paura del privilegio? I privilegiati stessi. Ultimamente vedo un sacco di persone con la coda un po' troppo di paglia, che si infervorano quando sentono la parola "privilegio". Ci sono persone che in questi giorni hanno davvero parlato di razzismo verso i bianchi, facendoci capire quanto poco rispetto portino per ciò che è accaduto in USA, durante le proteste del movimento Black Lives Matter. Da molti il termine "privilegiato" è percepito come offensivo. Perché se dici "maschio bianco etero cisgender" stai discriminando una categoria di persone. Non è così, quando parliamo di privilegio parliamo di una categoria che nella società in cui viviamo non soffre determinati problemi. Avere un privilegio non significa non avere problemi, significa, per l'appunto, non avere A...
EqualiLab ha bisogno del tuo aiuto per il prossimo anno. Scopri come supportarci.
Holler Box

Iscriviti alla Newsletter

Holler Box